Sotto il fuoco di Kim Jong Un 

Sotto il fuoco di Kim Jong Un 

La scorsa settimana l’esercito nordcoreano ha sparato oltre duecento colpi di artiglieria verso il confine conteso con Seul, risvegliando il conflitto cristallizzato tra le due Coree. Pyongyang minaccia di sviluppare un arsenale atomico con cui ricattare statunitensi e sudcoreani. Sotto lo sguardo preoccupato di Pechino.

In risposta all’azione dell’esercito nordcoreano, la Corea del Sud ha condotto un’esercitazione con obici semoventi K9 e cannoni nelle isole di Baengnyeong e Yeonpyeong, nel Mar Giallo. L’operazione, che ha comportato il trasferimento della popolazione nei bunker antiatomici, è stata definita dal ministro della Difesa di Seul come «atto necessario per rispondere alle provocazioni nordcoreane».

Intanto Kim Jong Un avrebbe richiesto agli apparati della Difesa di intensificare la produzione del materiale bellico – in particolare lanciamissili e missili a medio raggio – in vista della «resa dei conti finale con Corea del Sud e Stati Uniti». Poche settimane fa il leader nordcoreano aveva anche annunciato lo sviluppo di satelliti spia e il perseguimento di ulteriori esperimenti nucleari.

La recente carestia e la completa chiusura del mercato acuiscono le difficoltà affrontate da Pyongyang, che vede nell’atomica l’unica assicurazione contro un’invasione esterna o contro un collasso del fronte interno. Le cicliche provocazioni contro i nemici rinsaldano il rancore della popolazione nordcoreana, accrescendo il consenso verso la dinastia Kim.

Lo scambio militare fra le due Coree è il primo da quando i due paesi si sono ritirati dall’accordo stipulato nel 2018 per diminuire le tensioni lungo il confine. E’ plausibile che nei prossimi mesi Pyongyang intensifichi lanci di razzi intercontinentali e test nucleari in corrispondenza con le elezioni statunitensi e sudcoreane.

OFFERTA ABBONAMENTI

Offerta abbonamenti

Abbonati a 12 numeri di DOMINO a 100 euro

compresi i costi di spedizione*, invece di 120 euro.

L’abbonamento comprende 12 numeri (mensili) a decorrere dalla prima uscita successiva alla sottoscrizione.

*tariffa valida per l’Italia. Il prezzo per gli abbonamenti con consegna fuori dall’Italia varia a seconda del Paese di destinazione e viene calcolata una volta inserito l’indirizzo

Subscription