Autore: V. Ilari

L’America antiamericana

A forza di accusarsi vicendevolmente d’aver tradito la patria, gli americani si sono europeizzati. Sono diventati la Prima Repubblica francese, girondina e guerrafondaia Le identità […]

Ieri, oggi, domani

Mentre cominciano le grandi manovre americane di apertura a Mosca, due anni dopo i danni della guerra paiono ricadere soltanto sugli europei. E adesso? Nel […]

Guerra globale tranne a Taiwan

Con i pezzi del conflitto planetario che infuriano ovunque, per ora il teatro più caldo resta intonso. Così agli euro-occidentali resta soltanto di tifare per […]

La sconfitta ucraina dell’Occidente

La distruzione dell’Ucraina segna il catastrofico epilogo di vent’anni di azzardi americani ed europei. Occorre ripensarci. Prima che sia troppo tardi “Non provocata” (unprovoked). É […]

In attesa del terzo sparo

Fallito il tentativo di costringere la Russia nel blocco americano sconfiggendola sul campo, adesso il conflitto mediorientale espone gli Stati Uniti agli attacchi dei nemici […]

In morte della FrançAfrique

Il capolinea della Francia dimostra l’impossibilità di rispondere con droni e basi alle sfide identitarie e alla penetrazione di cinesi, russi, turchi e indiani. Non […]

Niente di nuovo sul fronte orientale

Il punto culminante dell’offensiva ucraina è passato. La Russia ha raggiunto i suoi obiettivi e offre la pace, ma l’America non sa come uscirne. E […]

Dalle mani nette alle mani legate

La nostra politica estera oscilla tra sovranità limitata, vincolo esterno e abdicazione. Eppure potremmo ancora (soprav)vivere “Preoccupazione e auspicio”. Questa la formula consigliata ai ministri […]